عربي - English - Deutsch - Française - Português - Español - - русский

parla con noi !

Se volete fare qualsiasi domanda sull'Islam...

 come si può convertire all'Islam?

Conoscere i passi di convertirsi all'Islam 

 

IL materialismo dialettico

 
 

Il materialismo dialettico moderno è basato sull'idea che non vi è alcun Creatore, e che l'universo è eterno, e l'ha chiamato (l'universo statico infinito), e su questa filosofia sono state basate tutte le ricerche atee, poi queste filosofie si sono imposte alla gente nel nome della scienza,ma inverità sono contro la scienza e non sono affatto logiche, e queste filosofie erano abbastanza convincenti negli ambienti scientifici primitive del secolo scorso, dove si vede il corpuscolo sotto il microscopio di Darwin come una macchia di protoplasm, e i pianeti si vedono dal telescopio come delle sabbie sparse, non passa molto tempo e cade la teoria darwiniana dall'alto e rotola sulla scala della scienza e viene deformata con una nuova teoria chiamata la nuova darwiniana, poi queste due teorie si  sono conocordate nel nome e sono state contraddite completamente in ogni cosa, e quella recente si deforma e non ne resta tranne 40%, e si diminuisce questa precentuale anno dopo l'altro, e il resto della teoria e quella precedente entrano la pattumiera della storia senza nessun ritorno. 

E come la cadenza della teoria darwiniana e la questione della la creazione improvvisa, si  afferma anche la cadenza della teoria dell'universo statico infinito e che l'universo ha assicuramente un inizio chiamato Big Bang.

La ricerca astronomica più grande nella storia:

Nel 1929 Hubble ha scoperto lo spettro atomico rosso del corpo celeste, e questo spettro atomico è stato una introduzione per la ricerca astronomica più grande della storia, si sa che lo spettro atomico si sposta verso il rosso se il corpo celeste si allontana dal visualizzatore, e si sposta verso la viola se il corpo celeste si avvicina al visualizzatore. 

E pochi anni prima di questa scoperta.. ha provato Einstein dalla fisica nuda che l'universo è immobile, ma ha un punto d'inzio e che l'universo è in continua espansione, ma nascondeva le sue ricerce perchè contraddiva la teoria  del fermo universo, poi si è pentito molto di aver nascosto queste ricerche.

Poi c'erano enorme ricerche astronomiche in questo settore,e si sono conclusi di una delle più grandi scoperte astronomiche in tutta la storia che l'universo ha un'inizio, e che questo inizio era quasi zero nella dimensione e infinta come massa, e c'è stata una grande esplosione a questo punto seguito da questo universo immenso che è in continua espansione.. È la teoria del Big Bang!

Rapidamente  il Big Bang ha avuto una grande accettatzione nelle ambienti scientifici a causa della sua decisiva evidenza scientifica,tuttavia, gli astronomi che hanno preferito il materialesimo, sono diventati contro del Big Bang e lottano contro di essa per sostenere la credenza principale delle loro dottrine atee. ma questo non è durato a lungo e le evidenze sono diventate molte  contro di loro, e la questione è stata decisa, la scoperta di questa teoria era seguita di una caduta enorme della teoria (l'universo statico infinito) questa teoria è andata alla pattumiera della storia per sempre.

E nel 1989, la NASA ha lanciato un satellite (Cuba) per rivelare la radiazione cosmica proveniente dal Big Bang e raccogliere informazioni su questa radiazione, e in solo 8 minuti la luna ha potuto osservare la radiazione e darne un quadro completo, poi la teoria del Big Bang è diventata un fatto scientifico indiscutibile.

dice Dennis Scaima: "non difendevo la teoria dell'universo statico perchè era corretta, ma per il mio desiderio che fosse corretta, ma dopo le prove accumulate ci ha dimostrato che il gioco è finito .. E si deve lasciare la teoria stabile universo a parte."

e dice il suo collega George Abel: "non ci resta che acettare la teoria del Big Bang."

E dice il famoso ateo Anthony Flew: "dicono che la confessione sia utile psicologicamente all'uomo, ed io ne faccio una, Il modello del Big Bang è una cosa molto imbarazzante per gli atei, questo perché la scienza ha provato un'idea difesa dai libri religiosi."

-La teoria del Big Bang e la transformazione  dei moltissimi atei  a non religiosi..... ma!

Appena si era apparsa la teoria del Big Bang, si sono messi gli atei in immenso imbarazzo, e non potevano fare nulla più di sottomettersi per provare l'esistenza della forza razionale che ha creato l'universo.

questi atei decidevano prima che la nullità non creava niente. Così è stata creata la natura umana. ma l'immenso imbarazzo come abbiamo dimostrato prima, quando ha detto Anthony Flew: "dicono che la confessione sia utile psicologicamente all'uomo,ed io mi confesserò,Il modello del Big Bang è una cosa molto imbarazzante per gli atei, questo perché la scienza ha provato un'idea è stata difesa dai libri religiosi".

E questi hanno avvertito che l'alibi sta contro di loro,e non hanno nulla più di sottomettersi o ribellarsi,dice Paul Davies:" è molto difficile negare che una forsa razionale e consapevole ha creato quest'universo basato su conti molto sensibili."

E dice anche: "I calcoli hanno provato che la velocità dell'espansione dell'universo si muove in una situazione molto critica, perchè se l'universo espandesse più lento della velocità attuale,si sparpaglierebbe la materiale dell'universo e si disperde l'universo, e se la velocità dell'esplosione fosse diversa dalla velocità attuale da parte di una parte di miliardo, sarebbe sufficiente a rompere l'equilibrio necessario, quindi, il Big Bang non è un esplosione normale, ma un processo molto preciso di tutti gli aspetti e molto ordinato."

Dice il famoso fisico Stephen Hawking nel suo libro –Un riassunto della storia del tempo- p.121 dice: "la velocità dell'espansione dell'universo è molto critica,al punto se fosse stata nel primo secondo dell'esplosione meno di una parte milione di miliardo si  sarebbe sbricolato l'universo su se stesso prima di raggiungere il suo caso attuale.."

Il grande mistero sul Big Bang:

È noto da tutti che l'esplosione non lascia niente dietro di sé che un sistema caotico e casuale, e questo precisamente detto da Fred Hoyle: "l'espolosione disperde e sparge senza nessun sistema e nessuna precisione,ma questa esplosione coordina I planeti e le raccolte di celesti in un sistema spettacolare e stupendo…c'è un'esplosione…ma non possiamo chiamarlo così… deve essere chiamato di un nome più elegante e più segnificativo."

E se un astronomo musulmano scrivesse un libro del Big Bang e lo dasse il titolo dello stesso nome coranico {i cieli e la terra formavano una massa compatta Poi li separammo} Corano Sura XXI:30, se nominasse il libro (la gran separazione), allora quel libro solo per il nome  meriterebbe il premio Nobel. E la gran separazione è un'esplosione coordinante e regolante.

Questo che l'ha detto il sacro Corano da più di millequattrocento anni molto precisamente , Allah ha detto { Non sanno dunque i miscredenti che i cieli e la terra formavano una massa compatta? Poi li separammo e traemmo dall'acqua ogni essere vivente. Ancora non credono?}Corano Sura XXI:30

Ancora non ci credete?