عربي - English - Deutsch - Française - Português - Español - - русский

parla con noi !

Se volete fare qualsiasi domanda sull'Islam...

 come si può convertire all'Islam?

Conoscere i passi di convertirsi all'Islam 

 

A secondo della dottrina del Peccato Originale, un bambino e’ nato con il peccato, percio’ punibile. Non posso accettare questo, tutti i bambini sono nati innocenti. Un bambino di tre anni, dunque, va all’Inferno? Possono essere capricciosi a volte, ma le loro intenzioni non sono niente di piu’ di un esperimento per scoprire delle regole.

Senza il Peccato Originale non c’e’ bisogno dell’ idea di un grande evento per rimuovere questo peso dagli esseri umani. L’idea che Gesu’ (pace sia su di Lui) fu crocifisso per togliere il peccato all’uomo perde il suo significato quando il peccato entra e lascia la vita allo stesso modo in cui e’ sempre stato fatto – attraverso le azioni degli individui; non c’e’ bisogno per la ‘salvezza’ eccetto attraverso il pentimento ed il perdono di Dio, (come Adamo fece e Abramo fece e tutti i credenti sin dall’inizio del Cristianesimo e non erano cristiani); non c’e’ allora ragione di accettare la divinita’ di Cristo o che la Sua missione fosse essenzialmente differente da quella dei Profeti precedenti.

Il Peccato Originale fa di tutto il concetto del peccato una cosa confusa nel Cristianesimo. Come faccio a sapere se ho fatto qualcosa di sbagliato? Io non l’ho fatto, qualcun altro l’ha fatto ed io prendo tutta la colpa. Un’altra cosa che trovo sia confusa e’ l’idea del sacrificio. L’idea cristiana sembra essere che ‘l’innocente (cosi’ come l’agnello) deve morire per salvare il peccatore (ad es. Cristo deve morire per salvare l’uomo). Questo sembra mancare il punto che il sacrificio e’ quando la gente abbandona qualcosa che loro valutano molto. Posso sacrificare il mio tempo, soldi etc…

Chi sacrifico’ e  cosa sacrifico nella storia della crocifissione di Cristo?

Certamente non l’essere umano. E come puo’ Dio sacrificare qualcosa. Lui possiede tutto ed ha potere assoluto su tutto. Come puo’ abbandonare tutto?!

Questo e’ solo un aspetto che per me sembra sia un problema di base con il Cristianesimo: se Cristo mori’ per espiare i nostri peccati, allora questo grande atto deve avere cambiato qualcosa riguardo il modo di salvare, ad es. che prima dell’atto la gente aveva una certa via alla salvezza e dopo l’atto la via della salvezza cambio’ profondamente. Questo sembra essere la dichiarazione al cuore del Cristianesimo. Ma se Dio fondamentalmente cambia il modo di giudicare la gente di volta in volta, dall’essere duro all’essere piu’ tollerante, allora questo puo’ scarsamente essere giustizia, d’altra parte se non c’e’ un cambiamento fondamentale nella via della salvezza, allora perche’ tutto questo trambusto?? Non e’ veramente importante se Gesu’ sia morto nella Croce o no.

tratto da: http://islamic.org.uk/italiano/