عربي - English - Deutsch - Française - Português - Español - - русский

parla con noi !

Se volete fare qualsiasi domanda sull'Islam...

 come si può convertire all'Islam?

Conoscere i passi di convertirsi all'Islam 

Gesù  è Dio fatto di carne! 

Senza dubbio , hai spesso sentito la dichiarazione che Gesù  è Dio, la seconda persona "la Trinità Divina". Ciò  nonostante, la Bibbia stessa, che  è usata come base per la conoscenza riguardo Gesù e come base per la dottrina nel Cristianesimo, chiaramente smentisce questa dichiarazione. Noi ti incitiamo di consultare la tua Bibbia e verificare che le seguenti conclusioni non siano prese fuori dal contesto:

1. DIO  È COLUI CHE CONOSCE TUTTO….MA GESÙ NO.

Quando parlò del Giorno del Giudizio, Gesù diede evidenza della limitazione della sua conoscenza quando disse: " Quanto a quel giorno e a quell’ora, però, nessuno lo sa, neanche gli angeli del cielo e neppure il Figlio, ma solo il Padre" (Marco 13:32 e Matteo 24 :36). Ma Dio conosce tutto. La sua conoscenza  è senza limiti. Che Gesù, di sua ammissione, non conoscesse quando il Giorno del Giudizio fosse ,  è una prova chiara che Gesù non  è colui che conosce tutto e perciò che Gesù non  è Dio.

2. DIO  È IL PIÙ POTENTE….MA GESÙ NON LO ERA.

Mentre Gesù fece molti miracoli, lui stesso ammise che il potere che aveva non era il suo potere ma che era derivato da Dio quando lui disse: " …E in verità vi dico, il Figlio da se non può fare nulla se non ciò che vede fare dal Padre; quello che Egli fa anche il Figlio lo fa"(Giovanni 5:19). E ancora disse "Io non posso fare nulla da me stesso; giudica secondo quello che ascolto e il mio giudizio  è giusto, perchè non cerco la mia volontà, ma la volontà di Colui che mi ha mandato". (Giovanni 5:30). Ma Dio non  è solo il più potente ma  è anche la sorgente di tutti i poteri e autorità. Che Gesù di sua propria ammissione non potesse fare niente da solo.  è una prova chiara che Gesù non fosse il più potente e che Gesù non era Dio.

3. DIO NON HA UN DIO……MA GESÙ AVEVA UN DIO.

Dio  è il giudice finale e il rifugio per tutto. E non chiede aiuto e non prega nessun’altro. Ma Gesù riconobbe che c’era qualcuno che lui adorava e a cui lui pregava quando lui disse: "…Va dai miei fratelli e di loro: Io salgo al Padre mio e vostro , Dio mio e Dio vostro". (Giovanni 20:17). È stato anche detto che lui gridò mentre era sulla croce: " Dio mio, Dio mio, Perchè mi hai abbandonato?". (Matteo 27:46). Se Gesù fosse stato Dio, allora questo si poteva leggere: "Me stesso, me stesso, perche’ mi hai abbandonato?". Non sarebbe questo assurdo? Quando Gesù pregò la preghiera del Signore (Luca 11:2-4), pregava a se stesso. Quando nel giardino del Getzemani pregò : " Padre mio, se  è possibile, passa a me questo calice! Pero’ non come voglio io ma come vuoi tu!". (Matteo 26:36-39). Gesù stava pregando a se stesso? Che Gesù, di sua propria ammissione e attraverso le proprie azioni riconobbe , adoro’ e prego’ un altro essere come Dio e prova chiara che Gesù stesso non fosse Dio.

4. SECONDO LA BIBBIA DIO È UNO SPIRITO INVISIBILE MA GESÙ ERA CARNE E OSSA.

Mentre migliaia di persone videro Gesù e sentirono la sua voce Gesù stesso disse che questo non poteva essere fatto con Dio quando disse: " Dio nessuno l’ha mai visto:". ( Giovanni 1 :18). "…Ma voi non avete mai udito la sua voce, né avete visto il suo volto" (Giovanni 5:37). Egli disse anche in Giovanni 4:24: " Dio  è spirito e quelli che lo adoranodevono adorarlo in spirito e verità". Che Gesù dicesse che nessuno avesse mai visto o sentito Dio, mentre i suoi seguaci lo videro e lo sentirono,  È chiaramente una prova che Gesù non fosse Dio.

5. NESSUNO È PIÙ GRANDE DI DIO E NESSUNO PUO’ INDIRIZZARLO…..MA GESÙ  RICONOBBE QUALCUNO DI PIÙ GRANDE DI SE STESSO LA CUI VOLONTÀ ERA DISTINTA DALLA SUA.

Forse la più chiara indicazione che abbiamo che Gesù e Dio non sono uguali e perciò non una e la stessa persona, viene ancora dalla bocca di Gesù stesso che disse in Giovanni 14:28 : "…Perchè il Padre è più grande di me". Quando qualcuno si riferì a lui come un buon maestro in Luca 18:19, Gesù rispose: "Perchè mi dici buono? Nessuno è buono se non uno solo, Dio". Inoltre, Gesù trasse chiare distinzioni tra se stesso e dio quando disse "…Perchè da Dio sono uscitoe vengo; non sono venuto da me stesso, ma Lui mi ha mandato". ( Giovanni 8:42). Gesù diede chiara evidenza della sua subordinazione a Dio piuttosto che della sua uguaglianza , quando disse in Luca 22:42 "..Non sia fatta la mia ma la Tua volontà " E in Giovanni 5:30 "….Perchè non cerco la mia volontà, ma la volontà di Colui che mi ha mandato". Che Gesù avesse ammesso che non venne al mondo di sua propria iniziativa ma fu diretto a ciò, che riconoscesse un altro essere come qualcuno più grande di se stesso, e che negasse la sua propria volontà per lasciare l’ affermazione del volere ad un altro, dà chiara prova che Gesù non è il Supremo e percio’ Gesù non  è Dio.

CONCLUSIONE

La Chiesa riconosce la Bibbia come fonte primaria di conoscenza riguardo a Dio e Gesù. Ma dal momento che la Bibbia rende chiaro che Gesù non  è l’essere Supremo e che l’essere Supremo non  è Gesù, su quali basi sei arrivato a conclusioni diverse? Mio fratello o sorella, il credere che l’ Essere Supremo sia una Trinita’  è falso e completamente inconsistente con le parole di Gesù come presentate nella Bibbia. Dio è Uno e non tre. Lui  è un’Unità perfetta. Se sei interessato nella verità riguardo Dio e alla tua relazione con Lui, ti invitiamo ad investigare la religione dell’Islam.

tratto da: http://islamic.org.uk/