عربي - English - Deutsch - Française - Português - Español - - русский

La comprensività dell'Islam


La comprensività dell'Islam significa che l'Islam è un metodo completo e legislazioni comprensive per tutti i campi della vita, l'Islam è fede e lavoro , credenza e legge, culto e condotta, pensiero e emozione e moralità e civiltà .

sono molti lontani dalla verità coloro che pensano che l'Islam accetti che i musulmani seguono il profeta Muhammad 'pace e benedizione su di lui' nella preghiera , e dopo questo, nell'economia, seguono Karl Marx.
Il completo metodo economico, politico e riformatore dell'Islam in tutti i campi di vita, può realizzare , per l'uomo, la felicità nella vita senza dimenticare l'altra vita eterna dopo la morte .

L'Islam è una religione comprensiva , è una religione e stile di vita, organizza ogni dettaglio nella nostra vita ; nell'amministrazione , nella politica, nell'economia, nella magistratura, ecc.. e non è solo una religione nel senso puramente culturale e spirituale .

La comprensività dell'Islam consiste nelle regole , norme , leggi e sistemi che controllano la vita dell'individuo, della famiglia , della comunità e della nazione, I Sahaba"i Compagni" del profeta sono riusciti ad applicare il principio della comprensività nella loro vita , passando la notte nella preghiera come i monaci , mentre di giorno lavoravano assiduamente ,ognuno nel suo lavoro , e nel tempo della guerra tutti erano soldati e cavalieri audaci e bravissimi .

Ogni azione nella vita dei Sahaba era controllata ed organizzata dal metodo islamico ; la preghiera che facevano per sé stessi , il lavoro che facevano non solo per il proprio interesse , ma anche per l'interesse di tutta la comunità ed anche la guerra che , per loro, era un modo di difendere e proteggere i diritti, la libertà e la vita umana e non un modo di agressione .

Il modo di vivere dei Sahaba riflette l'armonia meravigliosa fra l'esigenze umane materiali e quelle spirituali percio hanno lasciato diero di loro sempre una civiltà magnifica.

La debolezza che soffre la nazione islamica " la Umma" , questi giorni, è dovuto al malinteso della comprensività dell'Islam, la quale non significa restringere la libertà individuale con una rigida legge religiosa, ma la comprensività dell'Islam significa che la legge islamica , che Allah ci ha rivelato, definisce i principi di base e le linee fondamentali (gli atti di macro – organizzazione) che possono andare in linea con ogni tempo e luogo, mentre gli atti di micro – organizzazione vengono lasciati all'Ijtihad " il processo di deduzione delle leggi della Shari°ah dalle loro fonti" per dare flessibilità alla legge islamica a causa del cambiamento della circostanze con l'andare del tempo .

La comprensività del carattere del Profeta Muhammad pace e benedizione su di lui:

coloro che studiano il carattere del profeta Muhammad si trovano stupiti a causa della comprensività, della varietà e dell'equilibrio che caratterizzano il carattere del profeta; i lati vari del carattere del profeta , lo rendono distinto ed unico non solo fra tutti gli uomini ma anche fra tutti i profeti . il profeta ha assunto perfettamente tanti incarichi diversi nella sua vita :

Il profeta era il padre ed il marito , però non tutti i profeti erano padri e mariti , era il capo dello stato islamico e il suo fondatore e non tutti i profeti hanno fondato uno stato, era il comandante superiore dell'esercito islamico ed un guerriero audace e ingegnoso e non tutti i profeti hanno combattuto .

Il profeta è stato inviato da Allah L'Onnipotente a tutta l'umanita mentre tutti gli altri profeti sono stati inviati ai loro popoli . il profeta ha legislato per tutta l'umanita le legislazioni necessarie , seguendo gli ordini di Allah , per controllare tutti i campi della vita : religioso, economico, politico, sociale, ed etico ..

Insomma il profeta era consultante , giudice, riformatore, insegnante, educatore, misericordioso, ecc... l'umanita non ha visto e non vedrà un carattere simile a quello del profeta Muhammad pace e benedizione su di lui .

Traduzione : Ahmed Abdullah
www.r-islam.com/it