عربي - English - Deutsch - Française - Português - Español - - русский

parla con noi !

Se volete fare qualsiasi domanda sull'Islam...

 come si può convertire all'Islam?

Conoscere i passi di convertirsi all'Islam 

La moderazione dell'Islam nella legislazione

Il discorso della moderazione dell'islam nella legislazione è molto lungo perché contiene tutti i lati della legislazione islamica, la moderazione dell'Islam si dimostra in ogni rito lontano dall' esagerazione e dall' incuria.
e questo si rivela chiaro in tante questioni nella Shari'ah come :
gradazione nella legislazione:
la misericordia di Allah L'Onnipotente – venuta con il profeta Muhammad pace e benedizione su di lui- consiste nel fatto che gli insegnamenti religiosi non sono stati imposti tutti a una sola volta alla gente, ma gardualmente specialmente nel caso dei divieti come togliere gli idoli che circondavano la Kaaba, i quali non sono stati tolti che nel giorno della conquista di Mecca, e come il divieto di bere il vino che è stato imposto in modo graduale, all'inizio Allah L'Onnipotente ha fatto scendere il versetto :

" Ti chiedono del vino e del gioco d'azzardo. Di': "In entrambi c'è un grande peccato e qualche vantaggio per gli uomini, ma in entrambi il peccato è maggiore del beneficio!...." [ Corano 2:19].

Poi altro versetto " O voi che credete! Non accostatevi all'orazione se siete ebbri finché non siate in grado di capire quello che dite; ..." [Corano 4:43].

Poi un terzo versetto" O voi che credete, in verità il vino, il gioco d'azzardo, le pietre idolatriche, le frecce divinatorie, sono immonde opere di Satana. Evitatele, affinché possiate prosperare." [Corano 5:90],e altre tante questioni nella Shari'ah.

La legislazione nell'Islam ,per eliminare completamente le cattive usanze ereditate per secoli e radicate negli animi della gente e nella società, ha adottato il metodo graduale come il modo piu adatto per preparare gli animi della gente a ricevere gli insegnamenti religiosi ed ad accettare le sentenze di Allah e questo metodo graduale va seguito da tutti coloro che lavorano nell'invito all'islam.

La facilitazione nella legislazione obbligata:
Chiunque contempli nella Shari'a islamica, la troverà basata sulla facilitazione , che è un metodo divino e profetico ed un carattere distinto di questa religione , il profeta Muhammad -pace e benedizione su di lui- teneva molto alla facilitazione ed incoraggiava i suoi compagni a facilitare le cose , ci sono tanti testi che provano che la nostra religione è basata sulla facilitazione ;
Allah l'Onnipotente dice :

" ...Allah vi vuole facilitare e non procurarvi disagio,.." [Corano 2:185]

" Ti faciliteremo la [via] più facile. " [Corano 87:8]

".... Egli vi ha scelti e non ha posto nulla di gravoso nella religione .." [Corano 22:78].

Da Abû Hurayra – che Allah sia soddisfatto di lui,dal Profeta (pace e benedizioni di Allah su di lui), che disse:

«La religione è leggera, e non si renderà dura la religione senz'esserne schiacciati; seguite la via giusta, ponetevi nel giusto mezzo, rasserenatevi, e chiedete soccorso all'aurora ed al crepuscolo, ed un poco della notte».Lo ha trasmesso Al-Bukhârî.

Narrò Anas che il Profeta (pace e benedizioni di Allah su di lui), diceva:
"Facilitate, non - rendete difficile; date buone notizie e non rendetevi antipatici.."

E in un'altra versione dello stesso hadith, il Messaggero di Allah (pace e benedizioni di Allah su di lui) ha detto ai suoi compagni quando li mandava ad invitare la gente :

"Date la lieta novella (alla gente); non create (nelle loro menti) avversione (verso la religione); mostrate loro indulgenza e non siate duri con loro."

Il contenuto di questi testi sopracitati non solo incoraggia a facilitare e dare buone notizie, ma anche vieta rendere le cose difficili , il Messaggero di Allah (pace e benedizioni di Allah su di lui) non ha reso mai le cose difficili , la Madre dei Credenti 'Aisha " che Allah sia sodisfatto di lei " disse :

" Ogni volta che il Messaggero di Allah è stata data la scelta tra due cose ha sempre scelto il più facile dei due fino a quando non era peccato. Se era peccato allora era la più lontana delle persone da esso. " .

Nella legislazione islamica c'è una regola importante " ogni difficolta richiede per forza la facilitazione "

La giustizia nella legislazione:
La giustizia e la moderazione sono due parole simili come se fossero due sinonimi

Allah l'Onnipotente dice :

" ..." E così facemmo di voi una comunità equilibrata, affinché siate testimoni di fronte ai popoli e il Messaggero sia testimone di fronte a voi...."[Corano2:143 ] il profeta ha detto che " una comunità equilibrata" vuol dire una comunità di giustizia.

Abu-Sa'id Al-Khudri ha riferito che Il Profeta Muhammad (sallallahu 'aleyhi wa sallam) disse:

" Arriva Noè con la sua gente, Allah si rivolge a Noè: "Dimmi Noè, hai dato a loro il Messaggio?" Noè risponde: "Si, mio Signore".
Allah si rivolge al suo popolo "Noè vi ha avvisato?" rispondono "No, non è mai stato mandato a noi un Profeta", Allah chiede a Noè "Chi farà testimonianza della tua missione che li hai avvisati?" Noè risponde: "Muhammad e la sua comunità", finchè la comunità di Muhammad dirà "Si nostro Signore, lui ci ha avvisato, questo è il significato del versetto che dice: " E così facemmo di voi una comunità equilibrata, affinché siate testimoni di fronte ai popoli " l'equilibrio significa la giustizia ".,

Se Allah L'Onnipotente ha scelto la comunità musulmana per essere testimoni di fronte a tutti gli altri popoli , questo vuol dire che la giustizia e l'onestà sono delle qualità di questa comunità musulmana, così ha detto Allah L'Onnipotente nel Sacro Corano ed anche ha detto il profeta pace e benedizione su di lui nei suoi Hadith
traduzione: Ahmed Abdullah


www.r-islam.com