عربي - English - Deutsch - Française - Português - Español - - русский

Live Chat

Se volete fare qualsiasi domanda sull'Islam...

 come convertire all'Islam?

  Conoscere i passi di convertire all'Islam

 

Il mescolarsi di uomini e donne


Bismillahi 'arRahman 'arRaheem:
Il riunirsi, stare insieme, il mescolarsi di uomini e donne in un unico luogo, il loro affollamento, e la rivelazione e l'esposizione delle donne agli uomini, tutto cio’ è vietato dalla legge islamica (Shari'ah).

Questi atti sono vietati perché sono tra le cause di fitnah (tentazione o prove che implicano brutte conseguenze), possono suscitare desideri, e il commettere atti illeciti.

Nel Corano e nella Sunnah troviamo tante prove di tale divieto:
Verso numero 53 di Surat al-Ahzab, (significato del verso), "...
Quando chiedete ad esse un qualche oggetto, chiedetelo da dietro una cortina: cio’ è piu’ puro per i vostri cuori e per i loro."

Nello spiegare questo versetto, Ibn Kathir (che Allaah abbia pietà di lui) ha detto: "Significa che, cosi’ come vi ho vietato di entrare nel loro stanze, vi vieto di guardarle.

Se si vuole prendere qualcosa da una donna, una persona dovrebbe farlo senza guardarla. Se si vuole chiedere qualcosa, lo stesso dovrebbe essere fatto da dietro uno schermo. "

Il Profeta (pace e benedizioni siano su di lui) separava gli uomini e le donne anche nel luogo piu’ venerato e preferito da Allaah: la moschea.

Questo è avvenuto attraverso la separazione delle righe delle donne da quelle degli uomini; gli uomini sono stati invitati a rimanere in moschea dopo il completamento della preghiera obbligatoria in modo che le donne potessero avere abbastanza tempo per lasciare la moschea, e ad esse era assegnata una porta diversa.

Le prove di quanto sopra sono le seguenti:
Umm Salamah (che Allah sia soddisfatto di lei) ha detto che dopo che il Messaggero di Allah (pace e benedizioni su di lui) diceva " as-Salamu 'Alaykum wa Rahmatullah' due volte annunciando quindi la fine della preghiera, le donne si alzavano e andavano via".

Egli rimaneva per un po 'di tempo prima di uscire.
Ibn Shihab ha detto che pensava che la permanenza del Profeta (pace e benedizioni su di lui), fosse un modo per far si che le donne potessero uscire prima degli uomini che volevano andarsene.

" Narrato da al-Bukhari con il n. 793. Abu Dawood con il n. 876 racconta lo stesso hadith nel Kitab al-Salaat sotto il titolo "Insiraaf an-Nisaa 'Qabl al-Rijaal min al-Salaah" (l’uscita delle donne prima degli uomini, dopo la preghiera).

Ibn 'Umar ha detto che il Messaggero di Allah (pace e benedizioni su di lui) ha detto: "Dovremmo lasciare questa porta (della moschea) per le donne.

" Naafi ', ha dichiarato: "Ibn 'Umar non entro’ mai attraverso quella porta fino alla sua morte". Narrato da Abu Dawood con il n. 484 in "Kitab as-Salah" sotto il capitolo intitolato: "at-Tashdid fi Thalik".

Abu Hurayrah ha detto che il Profeta (pace e benedizioni su di lui) ha detto: " La migliore fila (di preghiera) degli uomini è la prima e la peggiore è l’ultima, e tra le migliori righe delle donne vi è l'ultima e la prima è la peggiore. " narrato da Muslim con il n. 664.

Questa è la più grande prova per dimostarare che la legge islamica (Shari'ah) vieta la riunione ed il mescolarsi di uomini e donne. Più lontano sono gli uomini dalle righe delle donne e meglio è, e viceversa.

Se queste procedure e precauzioni sono state prescritte e rispettate in una moschea, che è un puro luogo di culto in cui i credenti sono lontani dal desiderio e dalle tentazioni, allora senza dubbio le stesse procedure devono essere seguite anche più rigorosamente in altri luoghi.

Abu Usayd al-Ansari ha raccontato che ha sentito il Messaggero di Allah (pace e benedizioni su di lui) indicare alle donne la loro via d'uscita della moschea quando ha visto gli uomini e le donne mescolarsi nel momento di tornare a casa:

'Spostatevi (cioè camminate ai lati), in quanto non è appropriato per voi camminare in mezzo alla strada.' In seguito, le donne a piedi, camminavano così vicino al muro che i loro vestiti ci strisciavano sopra. Narrato da Abu Dawood in "Kitab al-Adab min Sunanihi, capitolo: Mashyu an-Nisa Ma 'ar-Rijal fi at- Tariq."

Sappiamo che il mescolarsi di uomini e donne è parte inevitabile ma pur sempre deplorevole del mondo d’oggi, come ad esempio i mercati, ospedali, scuole, ecc, ma:
• Noi non possiamo scegliere ed accettare volontariamente di mescolarci (uomini e donne), in particolare nelle classi religiose e riunioni del Consiglio dei centri islamici.
• Dobbiamo prendere delle precauzioni per evitare tutto cio’ cercando quanto piu’ possibile, allo stesso tempo, di raggiungere gli obiettivi desiderati.

Questo risultato può essere raggiunto attraverso la designazione di posti assegnati separati, per gli uomini e le donne, con diverse porte per l’uscita, utilizzando i moderni mezzi di comunicazione, come i microfoni, videoregistratori ecc, e cercando di fare degli sforzi per avere abbastanza insegnanti di sesso femminile per insegnare alle donne, ecc

• Dobbiamo avere timore di Allaah, il piu’ possibile, nel non guardare i membri del sesso opposto, e l'applicazione dell’ autocontrollo.


la fonte:

forum-islamico