عربي - English - Deutsch - Française - Português - Español - - русский

parla con noi !

Se volete fare qualsiasi domanda sull'Islam...

 come si può convertire all'Islam?

Conoscere i passi di convertirsi all'Islam 

 

 

 

l'apostasia nell'Islam

L'islam protegge tutti I diritti umani di tutti quanti e sopratutto la libertà di culto ,in questo articolo cerchiamo di sottolineare la questione dell'apostasia nell'Islam via alcune vere situazioni successe nella vita del profeta Muhammad pace e benedizione su di lui.

La storia di Abdullah Ibn Abi alsarh:

Abdullah Ibn Abi alsarhera uno di quelli che scrivevano la rivelazione del Sacro Corano presso il profeta Muhammad pace e benedizione su di lui, poi ha abbandonato l'Islam , è partito da Medina ed ha aiutato i Coreisciti nella loro guerra contro l'islam . Per distorcere l'immagine dell'islam,Abdullah Ibn Abi alsarh ha diffuso cose false, perciò il profeta Muhammad pace e benedizione su di lui ha ordinato di ucciderlo , ma dopo questo, il profeta ha perdonato Abdullah Ibn Abi alsarh, accettando l'intercessione di Othman Ibn Affan .

La domanda importante qui, per quale ragione il profeta Muhammad 'pace e benedizione su di lui' ha ordinato di uccidere Abdullah Ibn Abi alsarh?

 Non perché lui ha abbandonato l'Islam , ma perché ha cooperato con I nemici , ha combattuto contro l'islam ed I musulmani ed ha diffuso cose false per distorcere l'immagine dell'Islam, e quindi non si tratta della libertà di culto ma si tratta di un reato gravissimo " l'alto tradimento " la cui penalità, in tutti le leggi positive, è la morte ...

Quando hanno chiesto a l'Immam Abu Hanifa " per quale ragione l'apostata se è un uomo viene ucciso mentre l'apostata se è una donna non si uccide ?" Egli ha risposto: " perché la donna non participa al combattimento" . Allora si tratta di combattere contro l'Islam ed I musulmani e non è una questione di libertà di culto.

Nel passato gli stati e le nazioni erano basati sulla religione , come l'impero romano " prima dottrina pagana poi cristiana " , l'impero persiano ed anche gli ebrei, perciò non si poteva accettare che qualcuno cambiava la sua religione e rimaneva nella stessa nazione per non indebolire la dottrina religiosa e per non nessere un fattore di destabilizzare tutta la nazione . Ma, questi giorni la differenza e la varietà sono le caratteristiche distinte delle comunità e cambiare la religione dentro la stessa comunità non ha lo stesso effetto che aveva nel passato.

Per quanto riguarda il Hadith  "Se qualcuno (un Musulmano) abbandona la sua religione, uccidetelo." Diciamo che questo Hadith si funzionava come legislazione d'emergenza che viene adottata da un governo per certo tempo a causa di pericolo imminente. Perché il profeta Muhammad 'pace e benedizione su di lui' ha saputo che un gruppo di ebrei hanno  deciso di fare finta di convertirsi all'Islam poi ritornavano altra volta al Giudaismo per indebolire la dottrina islamica dentro i musulmani e per destabilizzare comunita islamica nascente. Non si trattava della convinzione di convertirsi all'islam né la libertà di culto , ma era un complotto malizioso contro l'Islam, perciò il profeta Muhammad 'pace e benedizione su di lui' ha detto questo Hadith da usare come "legislazione d'emergenza" per difendere la comunità islamica come fanno I governi in questo tempo in tutti I paesi del mondo. Nel Corano Allah l'Onnipotente ha confermato questo caso "Una parte della gente della Scrittura dice così: “All'inizio del giorno credete in quello che è stato fatto scendere su coloro che credono, e alla fine del giorno rinnegatelo. Forse si ricrederanno" [Corano 3:72].

La storia della gente della tribù  "Urainah".

La storia narrata nel Sahih Al-Bukhari e Muslim da Anas ibn Malik Radi anhu" persone  della tribù  "Urainah" sono venute al Profeta a Medina e si sono convertite all'Islam poi  hanno sofferto di dolori addominali. Il Profeta 'pace e benedizione su di lui' le ha inviate a stare fuori di Medina con I pastori dei cammelli della carità per  bere del latte delle urine dei cammello-che era un modo di curare le malattie in quel tempo -. Dopo che si erano sentite di nuovo in salute, hanno abbandonato l'Islam , hanno rubato I cammelli di carità che erano proprietà pubblica dedicata ai poveri per garantire loro un accettabile livello di benessere, hanno ucciso I pastori innocenti ed anche hanno cavato I loro occhi cioè hanno mutilato I cadaveri .

la decisione fatta dal Profeta 'pace e benedizione su di lui' di vendicarsi di questi ladri e assassini  non era perché loro erano apostati ma perché loro hanno rubato I cammelli della carità, hanno ucciso gli innocenti pastori ed anche hanno mutilato I loro cadaveri.

Castigare questi assassini da parte del profeta' pace e benedizione su di lui' è la giustizia con il vero senso della parola a causa dei loro reati che avevano fatto I quali minacciavano la sicurezza della comunità in tempo in cui tutto lo stato islamico era minacciata dai alcune parti intorno

la storia del Beduino :

Un beduino è venuta a Medina e si è convertito all' Islam davanti al Messaggero di Allah 'pace su di lui' poi gli ha colpito un mal allo stomaco , a causa di quella malattia allo stomaco che gli ha colpito, ha pensato che la sua conversione all'Islam era un cattivo presagio per questo è andato al Messaggero di Allah 'pace su di lui' e gli ha detto che lui voleva abbandonare l'Islam, il profeta non ha rifiutato ed gli ha permesso di uscire da Medina e non ha ordinato di ucciderlo. Perchè in questo caso del beduino si tratta della libertà di culto e non di combattere contro l'Islam.

ci sono 11 versetti nel Sacro Corano (10 medinesi e 1 meccano) che parlano di apostasia, nessun versetto fra questi undici ha menzionato la penalità della apostasia nella vita mondana. si sa che i versetti medinesi contengono tutte le norme religiose e istruzioni attinenti alla vita della comunità- legislazioni e Hudud - per esempio come le penalità di adultero e furto….

La guerra di apostasia non era una guerra religiosa contro quelli che hanno abbandonato l'Islam, ma era una guerra politica contro alcuni gruppi di separatisti che hanno voluto sottrarsi alla sovranità territoriale e politica della comunità islamica cioè era un movimento di separatismo che l'esercito islamico doveva affrontare per mantenere l'unità del territorio della comunità islamica.


Hadith di Ibn Massoud :

Da Ibn Massoud -che Allah sia soddisfatto di lui-.

 Dal profeta "pace e benedizione su di lui" che disse :"Il sangue di un musulmano è inviolabile eccetto che in tre casi: la persona sposata che commette adulterio, una vita che viene riscattata per un’altra vita, e chi abbandona la sua religione (l’Islam) e la comunità".

 Trasmesso da Bukhari n. 6935 e Muslim n. 6524

c'è un altro Hadith che spiega il caso della apostasia menzionato nel hadith di Ibn Massoud.

Da Aisha la madre dei credenti -che Allah sia soddisfatto di lei.

Dal profeta "pace e benedizione su di lui" che disse:"è inviolabile Il sangue di un musulmano che testimonia che non c'è dio all'infuori di allah, e che Muhammed è il suo messaggero eccetto che in tre casi: la persona che commette l'adulterio e lui è sposata , viene lapidata, la persona che esce di casa per combattere contro Allah e il Suo messaggero , viene uccisa, crocifissa o esiliata, la persona che uccide un altra , viene uccisa "

Sunan Ibn Majah n. 2534

Così si può sapere e capire bene che la libertà di culto è protetta e mantenuta nell'Islam come è venuto nel Sacro Corano " Non c'è costrizione nella religione…" [ Corano 2:256].

Ma se l'apostasia seguita da portare l'arma e combattere contro l'Islam e i musulmani in quel caso la penalita e' necessaria come abbiamo visto nelle storie sopracitate " di Abdullah Ibn Abi alsarh , della gente della tribù  "Urainah e del beduino.

Traduzione : Ahmed Abdullah

www.r-islam.com