عربي - English - Deutsch - Française - Português - Español - - русский

il sistema di vita islamico e “Le esigenze dell’uomo moderno”

Molta gente non musulmana è convinta che il sistema di vita islamico non sia compatibile con le esigenze dell’uomo moderno e che sia valido solo ai tempi del Profeta Muhammad (pace e benedizione su di lui), più di 1400 anni fa.

La promiscuità sessuale, il mostrare la nudità agli altri senza pudore, il convivere con una persona appartenente al sesso opposto senza essere sposati, l’uso delle bevande alcoliche, le droghe, ecc., fanno davvero parte del progresso dell’uomo?

L’usura e il monopolio sono i due pilastri del capitalismo.

Il macchinismo moderno crea confusione alla gente che si sente ossessionata dalla lotta per la vita, l’uso delle bevande alcoliche, secondo l’individuo, allontanano anche solo per un momento dalla mente tutto questo,ma poi?

Le malattie spirituali si curano col riordinamento economico, sociale, politico,intellettuale e fisico.

Nonostante l’Occidente sia all’avanguardia nel campo della scienza, nella tecnologia, dall’altra parte mostra la sua  decadenza ed è spiritualmente molto debole, eliminando così Colui che è il più importante di tutto e di tutti: Dio.

Tanti non ricordano il suicidio di massa accaduto negli Stati Uniti  il 18 novembre 1978 .

Quel giorno 912 persone, seguaci della congregazione religiosa del  « tempio del Popolo » ,

si suicidarono in massa nella loro comune di Jonestown (nella giungla della Guyana) bevendo un cocktail al cianuro, secondo gli ordini del loro capo, il reverendo Jim Jones  .

L’Islam ha eliminato la schiavitù, esistita per moltissimo tempo in USA per esempio, e vieta il razzismo e il suicidio  .

Allah l’Onnipotente nel nobile Corano  dice:“ non uccidetevi da voi stessi. Allah è misericordioso verso di voi. [Corano 4 :29].

Se un uomo non è soddisfatto della propria moglie può sposare altre donne,cosa che manca nelle altre religioni e soprattutto proibisce il celibato,compreso quello religioso.

la fonte :

Il Miracolo Scientifico

Di AbdEl Kawi M. Dello Russo