عربي - English - Deutsch - Française - Português - Español - - русский

Live Chat

Se volete fare qualsiasi domanda sull'Islam...

 come convertire all'Islam?

  Conoscere i passi di convertire all'Islam

Mamdouh AbdEl Kawi Dello Russo

La mia strada verso l’islam

un uomo italiano cattolico da Milano dice:

(Volevo cambiare (diventare musulmano) ma avevo paura: di confrontarmi con un altro mondo; di ricominciare verso i 30 anni tutto da capo; dei pregiudizi che sarebbero nati dopo.

Mi sono chiesto: “e se fosse veramente questo quello che cercavo da anni?”.

Ma avevo paura. Chiesi allora ad un egiziano di prestarmi la cassetta del Corano, ma si rifiutò, forse pensava che avrei deriso la parola di Allah, allora la chiesi a Sayed che me la imprestò senza alcun problema. Rimasi COLPITO PROFONDAMENTE.

Non avevo mai sentito una cosa così FORTE, capace di toccarmi il cuore, senza  comprendere le parole, allora questa è la Vera parola di Dio, ed è l’Islam la vera religione.

E’ questo quello che cercavo e mai trovavo da anni, una pace interna indescrivibile, mai provata con la Bibbia, il Vangelo, i canti della chiesa, l’organo delle messe ecc,

non voglio adesso criticare tutte queste cose e mancare di rispetto a tutti coloro che credono nella cristianità, ma a me è successo così.

Era la quarta volta che succedeva, avevo ascoltato il Corano e mi ero emozionato. Questa volta è stato davvero qualcosa di...indescrivibile, una sensazione bellissima, più forte delle precedenti.

Ero solo, a casa di Sayed, ho pianto tanto in ginocchio, per me era giusto stare così, anche se non capivo molto le parole,sentivo che il Corano entrava dentro al cuore.

Ho pregato molte volte Dio che mi aiutasse a trovare la strada giusta, a trovare me stesso, a conoscerlo meglio. Molte volte mi ero posto la domanda chi fosse realmente Dio?

Qual’era la vera religione?

ero consapevole però che Dio esiste.

Ho letto molti libri su ogni religione, anche sull’Islam, le traduzioni in italiano del Corano. Conoscevo bene il Vangelo e anche la Bibbia.

Dio ALLAH mi ha aiutato molto, erano anni che glielo chiedevo, e lui mi ha mostrato finalmente la strada.

Ho fatto il confronto fra tutte le religioni ed ho scelto (grazie ad Allah) quella giusta,

ormai ero “tornato all’Islam” e non “convertito” .poiché Allah (swa) ha creato tutte le creature musulmane, sin dalla nascita ognuno di noi è “muslim” che significa “sottomesso a Dio”, sono i genitori a far diventare poi un figlio “cristiano”, “ebreo”, “indù”, “buddista” o altro.

La definizione “cristiano” significa “seguace del Cristo”, così come “ebreo” dal popolo d’Israele “seguaci dell’ebraismo”, l’indù è seguace dell’Induismo, il buddista lo è di Buddha, da questo numero vi spiegheremo anche le altre religioni, con rispetto, inshaAllah

. Il Profeta Muhammad (saw) disse:

“Ogni bambino nasce musulmano, sono i suoi genitori che ne fanno un israelita (ebreo), un cristiano o uno zoroastriano (adoratore del fuoco)”.

Noi non siamo “maomettani” o “islamici”, bensì “musulmani”.

La verità perché ho scelto l’Islam?

Volete saperlo veramente? E’ stato il Corano, e la promessa del Paradiso.

Allah me l’ha promesso, solo se mi comporterò bene fino alla fine, potrò meritarmelo. Per questi due motivi sono diventato musulmano.

www.r-islam.com