عربي - English - Deutsch - Française - Português - Español - - русский

Live Chat

Se volete fare qualsiasi domanda sull'Islam...

 come convertire all'Islam?

  Conoscere i passi di convertire all'Islam

 

Le parole del Nobile Corano vengono direttamente dal cuore senza passare dalla gola


Cap 1: Io mi sono sempre ritenuta una "donna di scienza".... Se non vedo, non credo ecc...ecc....

Per me la religione era qualcosa di illogico ed irrazionale ... Un appiglio psicologico che qualcuno usa per paura della scienza o della realtà.

Sono stata una bambina-prodigio: ho imparato a scrivere a due anni e mezzo e leggevo già benissimo a tre. Il primo primo libro (4 anni) sull'evoluzione dell'uomo, il secondo (5 anni) egittologia, (6 anni) ancora evoluzionismo e principi di anatomia, (7 anni) chimica elementare, dal big-bang alla prima glaciazione, (8 anni) fisica elementare, geologia terrestre dopo la prima glaciazione (9 anni) geologia, la teoria della tettonica a zolle, (10 anni) principi di astronomia, ancora chimica e fisica, (11/12 anni) il mio primo pc, biologia, anatomia, batteriologia, medicina generale, (13/15 anni) medicina e chirurgia di base, fisica tutta con particolare predilezione per la quantistica, chimica, matematica tutta con predilezione per l'analisi, astronomia, astrofisica, geologia, ma anche storia, letteratura italiana tutta senza distinzione: teatro, poesia, racconti...

Dopo i 15 anni: il vuoto .......... In casa, circondata dai libri, che a tutte le mie domande rispondevano, tranne che a quelle che mi assillavano di più: chi è dio? Dov'è? Cosa vuole da me?

Tutta la scienza del mondo non sapeva darmi una risposta soddisfacente. Allora, pensai "la religione mi aiuterà .... Forse la chiesa non sarà più solo una perfetta cassa armonica per i cori gospel che mi piace tanto fare...... forse ci posso andare anche per imparare qualcosa......" (si, si... lo ammetto, cantavo in chiesa, ma solo perché ci dovevo andare per forza, costretta da mia madre a fare la prima comunione e visto che cantare mi piaceva tanto e là cantavano ogni 5 minuti......)

In effetti di risposte ce ne erano.... Purtroppo avevo un problema ..... La FeDe! Ma come si fa a credere senza toccare? ..... come si fa a credere senza vedere? "NO – dicevo – per Albert Einstain, Plank, Galileo.... NO..... per la Rita Levi Montalcini, Marie Curie e la Montessori No.... Non posso.... Guarda non ci crederei nemmeno se me lo dicesse Zichichi!

E Antonino Zichichi, fisico e divulgatore scientifico a cui è stato dedicato l'asteroide 3951 Zichichi, pubblicò:
"Ecco perché io credo in chi ha creato il mondo"!
..............................................................

No.... Se mi cade anche Zichichi è la fine........

Cap. 2: Nel frattempo ero arrivata alla veneranda età di 20/21 anni..... studiavo, senza entusiasmo, all'università e lavoravo. Essendo io amante dei numeri, che lavoro potevo mai fare? La contabile!

Un giorno ero alla fermata del pullman. Un ragazzo di circa 30 anni era fermo lì vicino al suo banchetto da ambulante. Uhm..... barba, kamis e kufi...... musulmano!

Io: Ciao!
Lui: Ciao....
Io: io mi chiamo Anna Maria.
Lui: Musa....cioè.... Mosè.

Io: Mosè???Ma allora sei cristiano?
Lui: NO, no.... Sono musulmano! (noto un certo orgoglio nei suoi occhi)

Da lì tutta una discussione sui Profeti (rA) e altro...... uhm..... forse mi conviene leggermi la bibbia...... Oh mamma..... è vero..... c'è scritto che non possiamo mangiare la carne di maiale...... oh mamma..... è vero anche il resto...... ma allora......

Compro una bibbia che ad ogni pagina ha il timbro della CEI. L'ho letta 5 volte per intero, dalla genesi all'apocalisse di san Giovanni. Se avessi letto ancora credo che avrei trovato ancora più dubbi...... Devo cercare Mosè..... No, non il Profeta rA, il ragazzo...... Ma lui non c'è..... non l'ho più rivisto..... nessuno sapeva che fine avesse fatto..... qualcuno non si ricordava nemmeno che ci fosse stato.......

Nel frattempo mi viene la bellissima idea (mio padre mi avrebbe ucciso, se avesse potuto) di cambiare facoltà: da ingegneria a scienze politiche..... primo corso...... sociologia..... primo esame.... 25/30 (niente male.... Lavoravo!!!)..... parliamo di: Weber e i suoi due studi "Del suicidio" e "Delle religioni"...... da lì è stato tutto in salita........

Cap. 3: Ciò che mi ha allontanato di più dalla religione è stata la malattia di mia sorella...... Io in quel periodo era presa dal raptus dei concorsi ed ero sempre in giro a provare ora da una parte ora da un'altra..... quel santo di mio padre era sempre con me....
Quando diagnosticarono il morbo di Hodgkin alla mia piccola, lei aveva 20 anni. Il mondo ci crollava addosso..... lei pregava il suo dio tutti i giorni..... io lo odiavo perché voleva portarmela via...... la mia famiglia era sempre stata un nido sicuro..... all'improvviso il "male" era entrato nel nostro angolino sicuro..... eravamo impreparati ad affrontare tutto quello che doveva venire (ed in fondo, come si fa ad essere preparati ad una cosa del genere?), non sapevamo che fare.... Il dolore era fisico ma soprattutto psicologico, la rabbia dell'impotenza sembrava prendere il sopravvento.... Ma mia sorella pregava...... Ed io una notte, dopo un sogno strano, promisi che avrei fatto "qualunque cosa" pur di vederla nuovamente sana.....

La guarigione di mia sorella cade spontaneamente nella categoria "miracoli". All'improvviso .... Puff! Nessuna traccia, nessun residuo .... Solo quelle piccole cicatrici lasciate dagli interventi e dalla terapia .....

Cap. 4: Le vie del Signore sono infinite.... Nessuno sa come verrà "richiamato" sulla Via .... Il lavoro scarseggia giù in Calabria ed io ricevo una proposta di lavoro a Bologna .... Vado, non vado, vado, non vado.... Ma si, andiamo .... Dopotutto qui a Bologna non si stà male.... Si respira ancora un aria multiculturale, ed io mi diverto un sacco..... curiosa come sono.... Parlo con un buddista, poi con un sick, quell'altra è agnostica, quelli lì sono induisti, che meraviglia .... Ah .... C'è anche un musulmano.... Ottimo! Così faccio due domandine pure a lui ..... Mah..... che strano però..... il musulmano mi saluta sempre da lontano.... È cortese, ma non parla mai di cose personali...... è sempre disponibile nel dare una mano, ma poi a pranzo sparisce....... Uhm.... Mi sembra abbastanza preparato.... Mò gli faccio due domandine..... trema credente! La scienza ti piegherà!

Io:......(lunga prefazione)..... perché la scienza..... bla, bla.... fisica..... bla bla..... chimica..... bla, bla..... matematica.... bla bla....

Lui: sai cos'è il miracolo scientifico del Corano?

Io: .................................. ('gnuranz)

Lui: ok.... Qual è la materia che conosci meglio? Cioè, cos'è che secondo te è qualcosa di strettamente scientifico che un libro umano ti potrebbe dire oggi che non ti avrebbe detto 1400 anni fa?

Io: bla bla..... stelle.....bla bla....pianeti....

Lui: Sai come si è creato l'universo?

Io: Big bang (l'ho in pugno! Ha ha ha.... Spiegame questa!)

Lui: "e Noi l'avevamo tutto qui (fa il segno del pugno chiuso) e Noi lo abbiamo fatto esplodere (e allarga la mano stendendo le dita).....

Io: ............ (la prima volta che rimango senza parole da quando ho imparato a parlare).......
........ Forse..... forse è meglio se comincio a leggere il Corano......

Lui: bla, bla, bla (adesso è lui che non si ferma più) come si forma un feto.....bla bla bla.... la corrente del golfo.....bla bla bla..... il movimento delle galassie..... bla bla bla.... di tutto di più......

Nel mio cervello una sola cosa: Se una teoria è dimostrabile al 99%, perché dubitare che non sia attuabile al 100%? ................

Cap. 5: Ho smesso di mangiare carne di maiale. Non bevo, non dico parolaccie, mi vesto meglio..... compro carne halal..... non ho ancora detto shahadah..... uhm.... È passato circa un mese da quella discussione..... nel frattempo il mio collega (uhm....lo considero ancora un collega??????) mi "istruisce".... Io gli chiedo un argomento per volta e lui mi dice quello che sa..... mi ha anche dato dei libricini in italiano.... Ovviamente quello che mi interessa di più sono le cose relative ai diritti ed ai doveri delle donne..... Mappete, quante né sa stò ragazzo..... Arriverò mai a saperne quanto ne sa lui?...... Devo studiare.....

E' un mese che parlo, parlo..... che conclusioni ho tratto da tutto ciò? Non so......

Lui: Allora? Cosa pensi? Sai che c'è gente che è diventata musulmana sapendo meno di te?
Non ti basta quello che sai? A che conclusione sei arrivata?

Io: Io..... io credo..... io credo che..... (tentenno perché sento un bisbiglio "non sei all'altezza di essere una credente......") No. Non è vero. Io credo che non c'è Dio all'infuori di Allah e che Muhammed è il Suo servo ed il Suo messaggero...... Ne sono convinta!

Al Hamdu Lillah! Allahu Akbar, Allahu Akbar! Ash ahadu la Illah a Illaha wa Muhammed rasulUllah! Io oggi sono musulmana..... io oggi rinasco, i miei peccati sono perdonati e da oggi seguirò la Via di Allah Subhana wa Taa'la.....

Tra poco saranno due anni da quel giorno..... In questi due anni Allah SwT mi ha colmato dei Suoi doni, di tutto ciò che desideravo.....

La felicità, la fede, la tranquillità, la forza..... e l'amore. Il mio "collega" oggi è mio marito ed io ringrazio sempre per la pazienza che ha avuto (ed ha ancora) con me e sopratutto non smetterò mai di ringraziare Allah SwT di aver fatto di lui il mio "mezzo di ritorno"!

La morale credo che sia: nessuno è troppo "lontano" da Dio per non poter tornare.... Basta che lo voglia nel cuore..... e Allah SwT colma di Rahma (Misericordia) chi lo desidera.....

Da Abû Hurayrah, Allâh sia soddisfatto di lui, che disse: «Il Profeta, la Grazia e la Pace divine siano su di lui, ha detto:

"Allâh, sia Egli esaltato, dice: 'Io sono secondo l'idea che il Mio servo ha di Me, ed Io sono con lui quando Mi menziona; e se Mi menziona in cuor suo, lo menziono in cuor Mio. E se Mi menziona in pubblico, lo menziono in un pubblico migliore di quello; e se si avvicina a Me di un palmo, Mi avvicino a lui di un cubito, e se si avvicina a Me di un cubito; Mi avvicino a lui di un braccio; e se viene da Me camminando, vado da lui correndo'"».
Trasmesso da Bukhari, Muslim, Tirmidhî e Ibn Mâjah

Questo è il "mio" hadith..... in queste parole divine c'è tutto quello che sono oggi..... in queste parole c'è tutta Maria Amatullah.

C'è un piccolo episodio che mi sono dimenticata di menzionare..... lo faccio adesso:

Un giorno ero con mio marito e gli chiedevo: cos'è quella musica che cantate nella preghiera?
Lui ridendo mi rispose che non era musica, ma erano le parole del Quran Karim.

Alla mia richiesta di recitarlo per me, acconsentì di buon grado e cominciò.....
Era così bello...... un sollievo per l'anima....... Ed io con gli occhi chiusi e il capo un po' all'indietro, mi misi ad ascoltarlo estasiata......

Quando si fermò all'improvviso, gli chiesi: perché?
E lui: Conosci questa Sura?
Io: No.... Non so una parola di arabo..... figurati il Corano.....

Riprese.... E mentre lui recitava il Corano , io mi resi conto di recitarlo con lui, sebbene non conoscessi una parola di arabo, figuriamoci le Sante Parole del Quran Karim..... Quelle parole venivano direttamente dal cuore senza passare dalla gola..... un miracolo....... un miracolo che non pensavo potesse accadere proprio a me......

Maria AmatuLlah " Bologna "


la fonte: www.huda.it