عربي - English - Deutsch - Française - Português - Español - - русский

 

Amina Bertoldi Diaby

“ho capito che l’islam era il mio destino”

asalam aleikom. io sono tornata all islam quasi 3 anni fa. mio marito è musulmano e ho conosciuto il vero islam con lui.

purtroppo l’islam che gli occidentali conoscono è falsato pesantemente. si insegna che i musulmani sono pericolosi,violenti,che trattano male le donne.

per questo motivo quando ho conosciuto mio marito ero spaventata. temevo comportamenti dannosi per me stessa. e ho pensato proprio per questo di lasciarlo diverse volte.

poi avendo visto la sua religiosità,e come la sua fede era sentita dentro di lui,incuriosita ho cominciato a leggere tutto quello che riuscivo a trovare riguardo l’islam. il nostro profeta,la sua vita e quanto era giusto e buono mi hanno colpito profondamente e aperto una realtà che non conoscevo.

ho capito che l’islam era il mio destino,un Dio unico a cui posso rivolgermi, quando voglio e quanto voglio ,senza altri intermediari.

certo quando l’hanno saputo  parenti e amici non erano contenti,pensavano che fossi stata plagiata,come se non avessi un cervello funzionante e una volontà propria.

ma io vado avanti,nella strada che ho scelto di percorrere. e nostro figlio ,ismaele sa già pregare,lo fa con noi.

chiedo sempre a Dio di farlo diventare un bravo musulmano.e che la fede ci accompagni sempre. ho ancora tanta strada da fare e tanto da imparare.

non porto ancora il velo ,con grande dispiacere. è cosi difficile in questo mondo occidentale dove la libertà e girare seminude,ma non coperte....ma chiedo ad Allah di darmi la forza per e so che il giorno che lo metterò non lo toglierò più.

l’islam mi ha dato una serenità interiore che non avevo, e mi sono avvicinata spiritualmente a Dio.

Allah Akbar

Amina Bertoldi Diaby

A cura di : Ahmed Abdullah

La fonte : www.r-islam.com