عربي - English - Deutsch - Française - Português - Español - - русский

parla con noi !

Se volete fare qualsiasi domanda sull'Islam...

 come si può convertire all'Islam?

Conoscere i passi di convertirsi all'Islam 

 

La donna nel Corano " la virgine Maria- madre di Gesù- "

Alcuni pensano che la donna , di natura, abbia sempre un punto di vista debole perché il suo modo di pensare è sbagliato, perciò non ci tengono molto alle sue idee.

 La natura è una sola :

Infatti la natura umana del maschio e della femmina quasi uguale; Allah ha dato alla femmina quanto ha dato al maschio per aiutare ognuno di loro a assumersi i propri impegni e doveri.

 La femmina e il maschio davanti alla Sharia islamica sono uguali; l'uomo può vendere, comprare, sposarsi, divorziarsi, testimoniare e citare in giudizio ed anche la donna lo può fare. la donna e l'uomo sono come i partner di una fabbrica o azienda,ed hanno condiviso i doveri e le responsabilità fra di loro secondo le abilità di ognuno. 

 La situazione storica della donna :

Dalle linee generali che il Corano ha definito per l'uomo e la donne da seguire nel loro comportamento, sembra che la donna, in genere, ha lo stesso statuto dell'uomo; Il Corano ha parlato dei conciliatori e dei corruttori non solo degli uomini ma anche delle donne come due forze influenti e vigorose nella vita.

Nella storia che il Corano ci ha narrato nei suoi versetti diversi, ci sono tanti esempi che sottolineano che la donna ha lo stesso statuto dell'uomo ed Allah ha eletto delle donne come ha eletto degli uomini :

" In verità, Allah ha eletto Adamo e Noè e la famiglia di Abramo e la famiglia di Imrân, al di sopra del resto del creato, [in quanto] discendenti gli uni degli altri. Allah è audiente, sapiente." Corano 3:33-34.

 "E quando gli angeli dissero: “In verità, o Maria, Allah ti ha eletta; ti ha purificata ed eletta tra tutte le donne del mondo. O Maria, sii devota al tuo Signore, prosternati e inchinati con coloro che si inchinano”." Corano 3:42-43.

" In verità i musulmani e le musulmane, i credenti e le credenti, i devoti e le devote, i leali e le leali, i perseveranti e le perseveranti, i timorati e le timorate, quelli che fanno l'elemosina e quelle che fanno l'elemosina, i digiunatori e le digiunatrici, i casti e le caste, quelli che spesso ricordano Allah e quelle che spesso ricordano Allah, sono coloro per i quali Allah ha disposto perdono ed enorme ricompensa." Corano 33:35.

 Il Corano ci informa che quando si tratta di atti di culto e di servizio dei luoghi sacri, non c'è alcuna differenza fra l'uomo e la donna ed Allah L'Onnipotente accetta l'opera di tutti e due, come è venuto nella storia della moglie di Imrân:

" Quando la moglie di Imrân disse: “Mio Signore, ho consacrato a Te, e solo a Te, quello che è nel mio ventre. Accettalo da parte mia. In verità Tu sei Colui Che tutto ascolta e conosce!”. Poi, dopo aver partorito, disse: “Mio Signore, ecco che ho partorito una femmina”: ma Allah sapeva meglio di lei quello che aveva partorito. “Il maschio non è certo simile alla femmina! L'ho chiamata Maria e pongo lei e la sua discendenza sotto la Tua protezione, contro Satana il lapidato.”L'accolse il suo Signore di accoglienza bella, e la fece crescere della migliore crescita .." Corano 3:35-37.

 La moglie di Imrân era triste dopo aver partorito una femmina, perche la tradizione sbagliata, in quei giorni, affida il servizio dei luoghi sacri solo ai maschi. Ma Allah L'Onnipotente ha accettato il servizio di luoghi sacri da parte di Maria, eletta da Allah per realizzare il miracolo di partorire Gesù "pace su di lui" senza padre.

" L'accolse il suo Signore di accoglienza bella, e la fece crescere della migliore crescita. L'affidò a Zaccaria e ogni volta che egli entrava nel santuario trovava cibo presso di lei. Disse: “O Maria, da dove proviene questo?”. Disse: “Da parte di Allah”. In verità Allah dà a chi vuole senza contare."Corano 3:37.

Quando Zakaria 'pace su di lui' ha osservato il cibo che si trovava presso di Maria e lui non sapeva da dove proveniva, le ha chiesto" da dove proviene questo?" la risposta di Maria "pace su di lei" :" Da parte di Allah”. In verità Allah dà a chi vuole senza contare " ha ispirato Zakaria 'pace su di lui' un rivolgersi ad Allah L'Onnipotente per concedergli buona discendenza, benché lui fosse un uomo vecchio e sua moglie era sterile.

Zaccaria allora si rivolse al suo Signore e disse: “O Signor mio, concedimi da parte Tua una buona discendenza. In verità Tu sei Colui Che ascolta l'invocazione”. Gli angeli lo chiamarono mentre stava ritto in preghiera nel Santuario: “Allah ti annuncia Giovanni, che confermerà una parola di Allah, sarà un nobile, un casto, un profeta, uno dei devoti”. Disse: “O mio Signore, come mai potrò avere un figlio? Già ho raggiunto la vecchiaia e mia moglie è sterile”. Disse: “Così! Allah fa quel che vuole”." Corano 3:28-40

Così Giovanni il profeta fu il frutto dell invocazione ad Allah da parte Zakaria 'pace su di loro'. con Maria pace su di lei è iniziata una nuova tappa divina nell'umanità, il cui segno apparente era Gesù figlio di Maria , lei sola, senza padre .

"  [Ma Gesù] disse: “In verità, sono un servo di Allah. Mi ha dato la Scrittura e ha fatto di me un profeta. Mi ha benedetto ovunque sia e mi ha imposto l'orazione e la decima finché avrò vita, e la bontà verso colei che mi ha generato. Non mi ha fatto né violento, né miserabile." Corano 19:30-32.

      Traduzione : Ahmed Abdullah

              www.r-islam.com/it