SJ Financial - шаблон joomla Joomla

 عربي - English - Deutsch - Française - Português - Español - - русский

Live Chat

Se volete fare qualsiasi domanda sull'Islam...

 come convertire all'Islam?

  Conoscere i passi di convertire all'Islam

×

Attenzione

JLIB_APPLICATION_ERROR_COMPONENT_NOT_LOADING

IL VOLO DEGLI UCCELLI

Per quanto riguarda il volo degli uccelli il Corano dice: " Non hanno visto gli uccelli sottomessi [ad Allah] nello spazio del cielo, dove solo Allah li sostiene? In ciò sono segni per coloro che credono." [ Corano 16:79 ]

Un messaggio simile è ripetuto nel Corano nel seguente versetto: " Non hanno visto, sopra di loro, gli uccelli spiegare e ripiegare le ali? Non li sostiene altri che il Compassionevole. In verità Egli osserva ogni cosa. "

[ Corano 67:19 ]

La parola araba amsaka letteralmente significa, ' mettere sulla sua mano, tenere, trattenere qualcuno ' che esprima l'idea che Allah tiene l'uccello nella Sua forza.

Questi versetti sollecitano la dipendenza estremamente vicina del comportamento degli uccelli su ordini Divini.

I dati scientifici moderni hanno indicato il grado di perfezione raggiunto da determinata specie di uccelli riguardo alla programmazione dei loro movimenti.

È soltanto l'esistenza di un programma migratore nel codice genetico degli uccelli che possono spiegare il viaggio lungo e complicato che gli uccelli molto giovani, senza alcun'esperienza precedente e senza alcuna guida, possono compire. Possono inoltre rinviare al punto di partenza in una data definita.

Il prof. Hamburger nel suo libro 'Forza e Fragilità 'dà l’esempio ' dell’ uccello mutton' che vive nel Pacifico dopo il suo viaggio oltre 15.000 miglia.

Fa questo viaggio durante 6 mesi e torna al punto di partenza con un massimo di una settimana.

Le istruzioni altamente complicate per un tal viaggio devono essere contenute nelle cellule nervose degli uccelli.

Definitivamente sono programmate. Non dovremmo riflettere sull'identità di questo 'programmatore '?

Traduzione di
Mamdouh AbdEl Kawi Dello Russo

la fonte:

islamic-invitation