SJ Financial - шаблон joomla Joomla

 عربي - English - Deutsch - Française - Português - Español - - русский

Live Chat

Se volete fare qualsiasi domanda sull'Islam...

 come convertire all'Islam?

  Conoscere i passi di convertire all'Islam

×

Attenzione

JLIB_APPLICATION_ERROR_COMPONENT_NOT_LOADING

Franck Ribéry

(Bilal)

All'età di due anni rimane coinvolto in un incidente automobilistico mentre si trova in macchina con i genitori: sfonda il parabrezza e riporta gravissime lesioni al massiccio facciale;

sopravvive, ma si porta dietro, oltre ad evidenti irregolarità facciali e dentarie, una vistosa cicatrice sulla parte destra del viso e sulla fronte, motivo per cui da molti è chiamato "Scarface".
Si è convertito alla fede islamica dopo il matrimonio con Wahiba Belhami la ragazza marocchina , da cui ha avuto due figli: Hizya e Shahinez. e ha scelto come nome islamico: Bilal

La rivista francese L'Express ha pubblicato per la prima volta la notizia della conversione all’Islam di Franck Ribéry senza menzionare il suo nome

« un giocatore della nazionale francese è abituato a frequentare una moschea a Marsiglia  al sud di Francia »

Ribéry  all’inizio considerava la sua nuova religione una affare personale e non gli piaceva parlarne molto con quelli che non lo spevano pregando i paparazzi di lasciarlo in pace.

Poi Ribéry stesso ha dichiarato sulle pagine della rivista francese Paris-Match ,dopo tante richieste con insistenza, che lui finalmente si sentiva rassicurato dicendo:

« ho vissuto una vita difficile ed ho determinato di trovare la tranquillità, e alla fine l’ho trovata nell’Islam  » « l'Islam è la fonte della mia forza nel campo da gioco e all'infuori»

Ribéry non ha parlato mai dei motivi della sua conversione all’Islam ed ha mantenuto nascosta quella parte della sua vita ,

il che ha spinto alcuni ad interrrogarsi sull’effetto del suo matrimonio con la sua moglie marocchina su questa svolta importante nella sua vita,

mettendo in considerazione il suo viaggio in Turchia , dove ha passato un anno con la squadra turchese Galatasaray che ha vinto la coppa di Turchia 2005.

Ma la scena più impressionante quando ha alzato le mani recitando Sura Al-Fâtiha la prima Sura (capitolo) nel Corano prim adella partita della nazionale francese verso Svizzera nella coppa mondiale 2006 in Germania.

Su questa scena ha commentato ‘ Steve Prador ‘   uno dei risponsabili nell’organizzazione " Shahada " interessata dei nuovi convertiti all’Islam in Francia:

« non ci è  sorpresa quello che ha fatto Ribéry , perché tutti i tifosi della Marsiglia sanno da  molto tempo che lui si è convertito all’Islam , ma lui preferisce non parlare su questo argomento ai media» .

Ed ha aggiunto in un altra dichiarazione al  islamonline.net  16 giugno 2006:

« siamo tutti fieri di lui perché è un esempio dell’ umiltà e uno dei giocatori francesi più importanti e amati dai giovani francesi in genere »

Si sa  che in Francia vivono  da sei a sette milioni di musulmani, e costituiscono la più grande minoranza musulmana in Europa.

Pubblicato da : Ahmed Abd Allah Hassan

www.r-islam.com