SJ Financial - шаблон joomla Joomla

 عربي - English - Deutsch - Française - Português - Español - - русский

Live Chat

Se volete fare qualsiasi domanda sull'Islam...

 come convertire all'Islam?

  Conoscere i passi di convertire all'Islam

×

Attenzione

JLIB_APPLICATION_ERROR_COMPONENT_NOT_LOADING

Paola

rinata nell’Islam

 

Nel Nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso

 

As-salam alaykum,

 

tempo fa mi è stato chiesto di scrivere come sono rinata nell’Islam, per molto tempo mi sono chiesta come avrei potuto descrivere la mia rinascita visto che la giudicavo un po’ difficile ma, oggi, mi è venuta quest’ispirazione e provo a scrivere qualcosa.

 

Iniziamo con le presentazioni, mi chiamo Paola, sono cresciuta in una buona famiglia cattolica,  per mia fortuna e per volere di Allah swt, ho ancora due genitori fantastici che anche se non troppo acculturati, hanno saputo insegnarmi dei sani principi di vita.

 

Fino a poco tempo fa mi chiedevo come faccio a descrivere i miei primi passi nell’Islam??

 

Li ho sempre giudicati piuttosto catastrofici, non ho mai visto il lato positivo della cosa ma poi, oggi intanto che rispondevo a una mail di una sorella, è stato come un lampo, alhamdulillah, ho capito, sono arrivata a capire qualcosa di me che ancora non avevo capito.

 

Provo a spiegarvi meglio.

 

Due anni fa ho incontrato un’uomo musulmano, per me è nato un’amore molto forte e profondo che mi ha tenuto legata a lui fino a poco tempo fa e che forse, in fondo in fondo, mi tiene ancora legata a lui, anche se, a volte mi chiedo perchè...

 

Questo uomo ha fatto nascere in me una curiosità forte del sapere sull’Islam, fino ad allora non avevo mai parlato con nessuno di Islam e tutto quello che sapevo erano solo cose negative, erano cose che sentivo o leggevo sui midia.

 

Con lui invece sono nati tanti perchè, volevo imparare anche l’arabo, ma poi le cose fra noi non sono andate nel modo che io speravo, ma, sono andate come Allah swt ha voluto che andassero.

 

Fino ad oggi mi chiedevo il perchè di questa cosa senza riuscire a darmi una spiegazione, sono tutt’ora sicura che a modo suo, anche lui amava me, solo che non riuscivamo a capirci, abbiamo sofferto molto tutte e due per questo nostro volere amarci, ma Allah swt, aveva altri scopi per noi e noi questo non lo abbiamo capito, giustamente.

 

Cos’ho capito oggi??

 

Oggi ho rivisto le cose dandomi delle spiegazioni, paragonandomi ad un albero da frutti:

 

Quell’uomo, mi ha seminato in un giardino verde e pianeggiante, pensando che fosse più facile per me crescere, lui mi dava acqua e avevo un’ottima esposizione alla luce del sole ma, a volte, l’acqua che viene data dal contadino serve a poco, la pianta cresce a fatica, e i suoi frutti non riesono a maturare, e anche la troppa luce, il troppo sole, può bruciare le foglioline tenere appena nate.

 

Quell’uomo vedendo che non crescevo bene, ha perso le speranze e mi ha lasciato alla natura.

 

Come Allah swt vuole, da acqua e raggi di sole a tutto quello che Lui vuole far crescere, e, quella pianta ha trovato le sue fonti d’acqua e i suoi raggi di sole, e sta continuando a crescere, ogni tanto spunta qualche fogliolina, insh’Allah.

 

Ho fatto la Shahada, solo davanti ad Allah, riesco a fatica a frequentare una Moschea, forse anche un po’ per pigrizia, ma il mio amore per Allah, non smette anzi, ogni giorno scopro qualcosa di nuovo, qualcosa di bello, qualcosa di Allah swt...mi arriva qualche goccia d’acqua per vivere.

 

Non credo di poter mai essere una buona musulmana, so come e dove sbaglio, a volte per mia volontà a volte no ma, sono pienamente consapevole di questo e chiedo perdono ad Allah per queste mie mancanze, solo Lui saprà giudicare nel modo più giusto chi sono e cosa faccio, questa non deve essere una buona scusa certamente ma, ho fiducia nel tempo e nella mia maturità, nella mia crescita in questo giardino verde ma con tanti trabocchetti.

 

Anche se sono già grande, devo ancora imparare molte cose sull’Islam, sulla vita e Allah swt, leggendo il  Corano, con l’aiuto di carissime sorelle, con l’aiuto di cari fratelli che, molto pazientemente e gentilmente, cercano di trasmettermi i giusti insegnamenti di Allah swt e del Suo Profeta saws, mi fa arrivare ciò che Lui vuole.

 

Confido nella Clemenza e nella Misericordia di Allah swt, che amo sopra ogni cosa, e Lo prego di trasmettermi la forza per affrontare tutte le difficoltà che ognuno di noi incontra lungo il difficile cammino della vita.

 

Adesso, dopo aver capito una cosa in più di me, insh’Allah, mi sento di dire:

 

Ringrazio Allah swt per avermi fatto incontrare quell’uomo, che mi ha seminato in questo giardino e che mi ha dato l’acqua e il sole per iniziare a crescere.

 

Ringrazio Allah swt, che mi ha fatto incontrare le sorelle e i fratelli, che cercano in tutti i modi di spiegarmi nel modo migliore come affrontare i passi della vita anche nei punti più difficili.

 

Ringrazio Allah swt, per aver voluto che io trovi ogni giorno tutto quello che mi serve per crescere in Lui.

 

Amo Allah swt e chiedo a Lui tutto l’aiuto che mi serve per continuare a crescere e che possa allontanare da me il male, affinché io non cada in un sentiero sbagliato.

 

Chiedo ad Allah swt, che possa sempre aiutare e che possa proteggere tutte le persone che vogliono il mio bene e che stanno affrontando anche loro come me, il difficile cammino della vita.

 

Chiedo ad Allah swt, che possa aiutarmi ad amarLo, glorificarLo, ricordarLo, nominarLo nel modo più giusto e di poter assolvere a tutti i miei doveri verso Lui e verso tutti e di poter sempre dire chiaramente fino al mio ultimo respiro

 

CREDO IN DIO UNICO E ASSOLUTO,

 

SOVRANO E PADRONE DEL CIELO E DELLA TERRA

 

E DI TUTTO CIO' CHE VI ABITA

 

 

 

Paola

la fonte:

huda.it