SJ Financial - шаблон joomla Joomla

 عربي - English - Deutsch - Française - Português - Español - - русский

Live Chat

Se volete fare qualsiasi domanda sull'Islam...

 come convertire all'Islam?

  Conoscere i passi di convertire all'Islam

×

Attenzione

JLIB_APPLICATION_ERROR_COMPONENT_NOT_LOADING

 

(1956-1884)

Storico Americano di origini Belga

Dice nel suo libro :L'incubazione della cultura occidentale nel Medio Oriente

Non erano barbarici:

"Le conquiste arabe non erano il risultato del conflitto tra barbarici affamati e popoli di città stavano ritirandosi per la civilizzazione,ma era piuttosto un conflitto fra una nuova religione e nuova cultura nate nella penisola araba,e  altre culture disunite ,ostili tra di loro e instabili nel mondo occidentale." 1

Il Corano sistema la vita:

"il Corano è stato proclamato da Muahmmad stesso.e il Corano contiene tutte le basi necessari per la vita islamica:la religione,Fiqh(le regole che controllano la vita del musulmano rispetto al suo rapporto con Allah e il suo rapporto con gli altri musulmani e non musulamni in tutti i soui affari),legislazioni, il calendario e la lingua." 2

Gli arabi hanno attinto a ogni risorsa :

"Gli arabi non hanno solo utilizzato il patrimonio Greco ma volevano molto attingere a ogni risorsa ,non hanno preso molto tempo a capire quella conoscenza e a strarrne nuove cose".3

Allora cosa è la scienza?

"ma coloro che negano I vantaggi degli arabi e ne disprezzano il valore, pretendono dicendo(l'attingere a diverse risorse comunque non è meglio di attingere a una,è un modo illusivo di argomentare  e specialmente quando si tratta della matematica poi I matematici arabi non hanno trascritto letteralmente dalle risorse greche e sanscrite.se l'avessero fatto, non avrebbero concluso niente,ma hanno raccolto fra le due risorse poi hanno fecondato le openioni greche con quelle indiane.

Se non fosse quello che hanno fatto gli arabi una creazione, allora non ci sarebbe affatto una creazione  nella scienza.

La creazione scientifica in realtà è cucire i fili separati in un unico tissuto,e non ci sono creazioni  provenienti  dalla nulla.4

Nel rinascimento non c' è impossibiltà, dice Sarton:

I popoli del medio oriente hanno precedentemente  condotto il mondo in due lunghe epoche in due mila anni,prima della Grecia e poi per 4 secoli almeno nel medio evo,e quindi non c'è da impedire a quelli popoli di guidare il mondo di nuovo nel futuro prossimo e lontano .

Sì,è possible:

"niente impedisce ai popoli arabi di competere con i loro avi e di riprendere di nuovo la loro prima posizione per la guida del mondo ,malgrado non sia facile e diventi più difficile con l'andare del tempo , ma è possible "5

Lo dobbiamo a loro:

"il progresso materialistico puro è  distruttivo , non è un progresso affatto , ma è un ritardo essenziale . il vero progresso –che  vuol dire migliorare giustamente le condizioni di vita – non si può costruire soltanto sui macchinari e leve, ma va costruito sulla religione e l'arte e anzi tutto sulla scienza , la scienza pura , sull'amore per Allah , sull'amore per la verità,e sull’amore  della bellezza e la giustizia.e quest ci sembra molto evidente quando diamo un’occhio al passato,quali erano le più grandi uomini  dell storia?quali erano che ci hanno fatto del bene?e quali erano quelli che lo dobbiamo a loro nei nostri lezie e favori nella vita? erano uomini come Platone, Aristotele, Euclide e Archimede nella storia della Grecia, e nel medio evo erano uomini come Farabi, Ibn Sina ,Ibn al-Haytham,al-Biruni , al-Ghazali e Ibn Rushd ,Mosè Maimonide, Abe el-Fedaa e Ibn Khaldun..e ciò che ci sembra evidente quando diamo un’occhio al passato,ci sembra anche evidente quando diamo un’occhio al futuro..e ci ben guida al futuro.

Il profeta della lingua e della cultura :

Muhammad non era solo il profeta dell’Islam, ma era anche il profeta della lingua araba e la cultura araba con tutte le differenze religiose e culturali dei suoi parlanti.

ـــــــــــــــــــــــــــــــــــــــــــــــــــــــــــــــــــــــــــــــــــــــــــــــــــــــــــــــــ

1)     George Sarton’’L'incubazione della cultura occidentale nel Medio Oriente ‘’ pagina 32

2)     Il precedente  pagina 36

3)    Il precedente pagina 51

4)     Il precedente pagina 55,54

5)    Il precedente pagina 70

 

Traduzione di : Ahmed Abdullah Hassan