SJ Financial - шаблон joomla Joomla

 عربي - English - Deutsch - Française - Português - Español - - русский

Live Chat

Se volete fare qualsiasi domanda sull'Islam...

 come convertire all'Islam?

  Conoscere i passi di convertire all'Islam

×

Attenzione

JLIB_APPLICATION_ERROR_COMPONENT_NOT_LOADING

Dio conosce il futuro?

Dio conosce tutto ciò che sta per accadere? Tutto quello succederà in futuro? Egli ha il controllo assoluto sulle conseguenze di tutto? Se così fosse, come questo può essere giusto per noi? Dov’è, allora, il nostro libero arbitrio?


Allah conosce tutto ciò che accadrà. La prima cosa che Egli Creò fu la “penna” e le ha Ordinato di scrivere. E la penna scrisse finché annotò tutto ciò che sarebbe accaduto.  Allah, Gloria a Lui l’Altissimo, Cominciò così a creare l’universo. Egli Conosceva già tutto questo prima ancora che lo creasse. Egli ha il controllo totale e assoluto in ogni momento. Niente avviene se non sotto il suo controllo assoluto.

“…Allah accetta il pentimento di chi vuole. Allah è Sapiente e Saggio”.

(TSC, IX:15)

“…Veramente Egli! Solo Egli è il Conoscitore e il Sapiente”.

(TSC, XII:100)

Solo Allah possiede la Libera Volontà, Egli vuole tutto ciò che desidera e tutto avviene secondo la Sua volontà. Noi abbiamo quella che viene chiamata “Libera Scelta”. La differenza è che la volontà di Allah sempre si realizza, mentre ciò che scegliamo noi può accadere oppure no. Saremo giudicati non per il risultato, ma per la scelta che avremo fatto. Ciò significa che al centro di tutto ci saranno sempre le nostre intenzioni. Le nostre intenzioni sono ciò per cui avremo una ricompensa. Ogni persona sarà giudicata per quello che Allah gli ha Dato, per come l’ha usato e le intenzioni che ha avuto.

Riguardo al “Giorno del Giudizio” Allah ci dice che tutto ciò che facciamo viene registrato e, da questa registrazione non sfugge neppure il più minuscolo atto. Chi avrà fatto anche solo il peso di un atomo di bene lo vedrà, e chi avrà fatto anche solo il peso di un atomo di male lo vedrà.

“Il Giorno del Giudizio gli uomini procederanno in gruppi sparsi, verranno a far mostrare le loro opere”


“E chi ha fatto il peso di un atomo di bene lo vedrà”


“E chi ha fatto il peso di un atomo di male lo vedrà”

(TSC, XCIX :6-8)

Coloro che testimonieranno contro di noi saremo noi stessi. Le nostre orecchie, la nostra lingua, i nostri occhi testimonieranno contro di noi di fronte a Dio il Giorno del Giudizio. Nessuno sarà oppresso quel giorno, nessuno sarà falsamente accusato.

Dio potrebbe gettare ognuno nel posto che gli spetta sin dal vero inizio, ma la gente si lamenterebbe del perché sono stati gettati nell’Inferno senza aver avuto un’opportunità. La nostra vita è esattamente questo: una possibilità di provare a noi stessi chi siamo realmente e che cosa faremo realmente di fronte ad una libera scelta.

Allah conosce tutto ciò che succederà, ma noi no. Questo è il motivo per cui il test è giusto.